Come si rimborsano i pagamenti ricevuti?

Non puoi emettere rimborsi dall'app PayPal.

Per un periodo di 180 giorni dalla data di ricezione del pagamento, puoi emettere un rimborso completo o parziale. Ecco come fare:

  1. Individua la transazione in questione nella tua Cronologia.
  2. Apri la transazione cliccandoci sopra.
  3. Clicca "Rimborsa questo pagamento".
  4. Immetti l'importo da rimborsare.
  5. Conferma i dati inseriti e clicca "Emetti un rimborso".

Importante: per emettere un rimborso, anche parziale, il saldo deve essere sufficiente a coprire l'importo totale della transazione originale. Se non hai denaro sufficiente, attendi fino a quando non avrai ricevuto un altro pagamento oppure ricarica il tuo saldo PayPal.

Valuta e tariffe

  • Il rimborso viene accreditato nella valuta e al tasso di cambio del pagamento originale.
  • Ti restituiremo la parte variabile delle tariffe di PayPal, mentre la parte fissa ti verrà trattenuta. Se emetti un rimborso parziale, ti restituiremo la tariffa in proporzione all'importo rimborsato.

Dove viene accreditato il mio rimborso?

  • Se la transazione originale è stata pagata usando un conto bancario, il rimborso verrà accreditato sul conto bancario del destinatario.
  • Se la transazione originale è stata pagata usando il saldo PayPal, il rimborso verrà accreditato sul saldo PayPal del destinatario.
  • Se la transazione originale è stata pagata tramite carta, l'importo verrà riaccreditato sulla carta stessa. (Tale procedura può richiedere fino a 30 giorni, a seconda della società emittente della carta. Il destinatario dovrà contattare quest'ultima per richiedere maggiori informazioni in merito.)
  • Se la transazione originale è stata pagata in parte tramite carta e in parte tramite conto PayPal, i rispettivi importi verranno riaccreditati sulla carta e sul saldo PayPal.

Emissione di un rimborso dopo 180 giorni

Se sono trascorsi più di 180 giorni dalla data del pagamento, per rimborsare l'importo utilizza la funzione "Paga beni o servizi" in "Invia e richiedi". In questo caso, al destinatario verrà addebitata una tariffa per la ricezione. Le tariffe applicate per la transazione originale non verranno rimborsate.