Come difenderti da e-mail false e attività sospette.

Aiutarti a proteggere i tuoi dati è la nostra massima priorità, e lavoriamo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per questo obiettivo. Esistono alcuni modi per difenderti, ed è importante che tu li conosca bene.

Come identificare le e-mail fraudolente.

Controlla l'indirizzo del mittente

Diffida degli indirizzi insoliti. In Italia, un indirizzo PayPal valido termina sempre con il dominio paypal.it.

Non avere fretta

Molte e-mail false ti avvertono che il tuo conto sarà in pericolo se non esegui immediatamente un dato aggiornamento critico. Non è vero.

Controlla prima il tuo conto PayPal

Se un'e-mail sospetta ti comunica che hai ricevuto del denaro, accedi al tuo conto PayPal per verificare che l'accredito sia realmente avvenuto.

Diffida dei saluti impersonali

Le e-mail che iniziano con un saluto generico come “Gentile utente”, o “Gentile [indirizzo email] non sono inviate da PayPal.

Non ignorare gli errori di digitazione o di grammatica

Le e-mail inviate da società affidabili sono quasi sempre prive di errori ortografici e grammaticali. Se ci sono degli errori, molto probabilmente si tratta di phishing.

Non aprire gli allegati

Le e-mail ufficiali inviate da PayPal non contengono mai allegati. Non dovresti mai aprire un allegato a meno che tu non sia certo al 100% della sua legittimità, perché gli allegati possono contenere spyware o virus.

Ecco cosa fare quando ricevi un'e-mail sospetta.


1

Inoltra il messaggio completo a spoof@paypal.com

2

Non alterare l'oggetto e non inoltrare l'e-mail come allegato

3

Elimina l'e-mail sospetta dalla tua casella di posta

Come navigare online in sicurezza.

Un'e-mail sospetta ti chiedeva di visitare una pagina Web, e tu l'hai fatto?
Non preoccuparti: basta fare caso ad alcuni dettagli per smascherare facilmente gli impostori.

Anche se un URL contiene la parola 'PayPal', non è detto che si tratti di una pagina Web ufficiale di PayPal.

Se hai fornito dati personali in risposta a un'e-mail di phishing o su un sito Web contraffatto, cambia immediatamente la tua password di PayPal e le tue domande di sicurezza.

Quando utilizzi PayPal, assicurati sempre che l'URL indicato nella barra degli indirizzi del browser sia visualizzato come https://www.paypal.com/it. La 's' in ‘https’ significa che il sito Web è sicuro.

Se hai fornito informazioni finanziarie, contatta la tua banca e la società emittente della tua carta di credito e informali del problema.

Cerca il simbolo del lucchetto che compare nella barra degli indirizzi. Questo simbolo indica che il sito che stai visitando è sicuro.

Controlla la cronologia del tuo conto PayPal e verifica di riconoscere tutti i pagamenti recenti.

Hai bisogno d'aiuto? Contattaci

Se pensi che qualcuno abbia utilizzato il tuo conto senza il tuo permesso, comunicacelo subito e faremo tutto il possibile per aiutarti.
Possiamo proteggerti se segnali una transazione non autorizzata idonea entro 60 giorni dalla data in cui questa appare nella tua cronologia.

Contattaci

I cookie ci aiutano a personalizzare PayPal per i nostri utenti e alcuni sono necessari a far funzionare il nostro sito. Ci consentono inoltre di proporti offerte personalizzate e promozioni, sia sul nostro sito, sia al di fuori di esso. E il controllo è nelle tue mani. Puoi gestire i tuoi cookie in qualsiasi momento.