Ti aiutiamo a riconoscere gli ordini fraudolenti e ad evitarli.

PayPal si impegna a prevenire le frodi, ma ogni transazione online può sempre comportare qualche rischio. Ecco perché è importante che tu assuma un ruolo attivo nella gestione del rischio.

Individua questi potenziali segnali d’allarme.

Se qualcosa ti sembra troppo bello per essere vero, probabilmente è così. Anche se nessuno dei seguenti segnali d’allarme indica necessariamente la natura fraudolenta di un ordine, è comunque importante prestare attenzione:

Ci sono alcuni Paesi tristemente famosi per i casi di frode. Cerca online un elenco dei Paesi ad alto rischio.

Verifica i dati del cliente prima di spedire l’ordine.

Il tempo dedicato a prevenire le frodi dipende dalla natura dei tuoi prodotti, dalla tipologia dei tuoi clienti e dal livello di rischio che sei disposto a correre. Se vendi prodotti costosi e molto richiesti, le tue procedure di prevenzione e rilevamento delle frodi diventano ancora più importanti.

Indirizzo di spedizione
Verifica l'indirizzo di spedizione del cliente
I truffatori spesso richiedono di spedire gli ordini a indirizzi che non possono essere ricondotti a loro. Presta attenzione a situazioni ad alto rischio come, ad esempio, l'invio a I truffatori pagano alcune persone affinché ricevano ordini al proprio indirizzo, caselle postali, hotel o immobili non abitati. Verifica online l'indirizzo di spedizione.
Ecco alcune cose da controllare:
  • Spedizionieri
    I servizi di spedizione di terze parti rinviano la merce in un'altra località (in genere all'estero) a pagamento. Per vedere dove stai per inviare il pacco, immetti semplicemente l'indirizzo di spedizione nei motori di ricerca. Se i risultati della ricerca mostrano il nome di una società di spedizioni, fai attenzione.
  • Società di spedizioni e caselle postali
    I truffatori amano l'anonimato che le società di spedizioni e le caselle postali garantiscono. Tuttavia, esistono numerosi motivi legittimi per utilizzare una società di spedizioni o una casella postale. Devi solo prestare più attenzione poiché le società di spedizioni e le caselle postali possono essere più rischiose rispetto agli indirizzi residenziali.
  • Prestanome
    I truffatori pagano alcune persone affinché ricevano ordini al proprio indirizzo. Il prestanome riceve il pacco e lo inoltra all'indirizzo del truffatore. Fai attenzione se ricevi più ordini da clienti diversi che dichiarano lo stesso indirizzo di spedizione.
  • Immobile non abitato
    Per identificare un immobile non abitato, immetti l'indirizzo di spedizione in un motore di ricerca. Se l'immobile risulta attualmente in affitto o in vendita, potrebbe essere vuoto.
Numero di telefono
Verifica il numero di telefono
Utilizza un elenco telefonico o un fornitore di dati di terze parti per verificare il nome e l'indirizzo del cliente. Puoi anche chiamare il numero di telefono del cliente. Non basarti sull'identità dichiarata, poiché i clienti possono utilizzare servizi di spoofing per nascondere il numero di telefono reale. Online sono disponibili elenchi telefonici in cui è possibile risalire all’identità del titolare di un numero di telefono inserendo il numero di telefono stesso.
Ordini ad alto rischio
Ritarda la spedizione degli ordini più rischiosi
È importante identificare le transazioni fraudolente e segnalarle in modo molto rapido. Se possibile, ritarda la spedizione di 24-48 ore ai clienti che effettuano ordini insolitamente grandi o che acquistano articoli costosi e molto richiesti, specialmente se internazionali. Non spedire la merce durante la notte a meno che tu non sia sicuro che l'ordine è legittimo o che ti senta disposto a correre il rischio.
Contatta il cliente
Contatta il cliente per confermare i dati dell'ordine
Se un ordine ti sembra sospetto, contatta il cliente al telefono o via email. Ponigli alcune domande per verificare se tutto è a posto. Se il numero di telefono non è funzionante o se l’email torna indietro, procedi con attenzione.

Ricorda che:

sei responsabile di eventuali perdite per frode che non sono coperte dalla Protezione vendite. I truffatori approfittano delle aziende che non sono consapevoli dei rischi di frode. Nessuno conosce la tua attività meglio di te. Tu sai chi sono i tuoi clienti più importanti e conosci le loro abitudini d'acquisto. Nessun fornitore di servizi di pagamento sa queste cose meglio di te, pertanto il tuo coinvolgimento attivo nella gestione del rischio è fondamentale.

Scarica la nostra guida.

Scarica

Vedi le nostre guide che ti aiutano a gestire il tuo sito
di e-commerce.

Evitare contestazioni, reclami e chargeback

Scopri di più

Risolvere contestazioni, reclami e chargeback

Scopri di più

I cookie ci aiutano a personalizzare PayPal per i nostri utenti e alcuni sono necessari a far funzionare il nostro sito. Ci consentono inoltre di proporti offerte personalizzate e promozioni, sia sul nostro sito, sia al di fuori di esso. E il controllo è nelle tue mani. Puoi gestire i tuoi cookie in qualsiasi momento.