Articolo della sezione Aiuto

Aiuto > Inizia a usare PayPal/Sicurezza e Accordi legali > Cos'è il furto d'identità e come mi proteggo?

Cos'è il furto d'identità e come mi proteggo?

Il furto d'identità si verifica quando qualcuno ruba i tuoi dati personali e li usa per aprire un conto ed effettuare transazioni a tuo nome. I metodi utilizzati per impadronirsi delle tue informazioni sono diversi, ad esempio quelli indicati di seguito.

Le email di "phishing" o "spoof": ti viene inviata un'email da un mittente che si presenta come un'azienda o società conosciuta. Il messaggio rimanda a un sito contraffatto, o di "spoof", in cui ti si chiede di inserire dati personali. Scopri di più sul phishing.

Rovistare nei rifiuti: i malintenzionati a volte rovistano nell'immondizia alla ricerca di estratti conto bancari e numeri di carta di credito. Prima di buttare via vecchie carte di credito, bancomat o documenti bancari, tagliali in piccoli pezzi o gettali nelle apposite macchine distruggidocumenti.

Spiare: fai sempre attenzione quando effettui transazioni finanziarie in luoghi pubblici, quando usi il computer portatile e ti connetti a una rete Wi-Fi pubblica.

Come proteggerti

  • Non cliccare su link contenuti in email sospette e non inserire i tuoi dati in risposta a queste comunicazioni.
  • Crea una password difficile da indovinare, abbastanza lunga e composta da una combinazione di lettere, numeri e simboli. Non usare la stessa password per conti utente diversi.
  • Non rivelare mai la tua password a nessuno e cambiala regolarmente.
  • Installa sul tuo computer un buon software di protezione contro virus, malware e spyware.

Ricorda: PayPal non ti contatta mai tramite email o telefono per chiederti di comunicare i dati del tuo conto bancario o della carta o altri dati personali. Se ricevi una comunicazione di questo genere, probabilmente non è autentica.
Siamo spiacenti, la pagina che stai cercando non è più disponibile. Se hai domande o desideri contattarci, visita la pagina Aiuto.