Articolo della sezione Aiuto

Aiuto > Reclami/Chargeback > Ho ricevuto un chargeback. Cosa devo fare?

Ho ricevuto un chargeback. Cosa devo fare?

Se hai ricevuto un chargeback, ti chiederemo delle informazioni per aiutarci a contestare lo storno presso la società della carta di credito dell'acquirente.

Di solito chiediamo:

  • un codice di tracciamento postale, verificabile online;
  • un documento di avvenuta spedizione o una prova di consegna, da cui risulti l'indirizzo del destinatario (questo deve coincidere con l'indirizzo indicato nella pagina Dettagli della transazione);
  • ogni altra informazione utile a disputare il chargeback.

Per inviarci le informazioni:

  1. Accedi al tuo conto PayPal.
  2. In fondo alla pagina Riepilogo, clicca Risolvi un problema nel Centro risoluzioni.
  3. Nel menu a discesa sotto Pratiche del Centro risoluzioni, seleziona Pratiche aperte, individua la transazione in oggetto e clicca Risolvi nella colonna Azione.
  4. Leggi i dettagli e clicca Risolvi subito la richiesta di chargeback.
  5. Seleziona l'opzione pertinente.
  6. Clicca Continua e segui le istruzioni.

Hai 10 giorni di tempo dalla data di notifica del chargeback per fornirci la documentazione richiesta. PayPal utilizzerà le informazioni disponibili e, se possibile, contesterà il chargeback per tuo conto presso la società della carta di credito dell'acquirente.

Importante: la decisione finale spetta alla società emittente della carta. Non possiamo perciò garantire il recupero dell'importo.

Se possiedi i requisiti per la Protezione venditori, copriremo il chargeback per te.

 

Siamo spiacenti, la pagina che stai cercando non è più disponibile. Se hai domande o desideri contattarci, visita la pagina Aiuto.